Per particolari metallici precisi e dettagliati

Tecnologia & Design è specializzata nell'Additive Manufacturing offrendo servizi di stampa 3D attraverso le più collaudate tecnologie e metodologie; disponiamo di un reparto attrezzato con strumenti professionali dei principali costruttori mondiali. Il nuovo processo di produzione è l'Additive Manufacturing, una vera rivoluzione per molti settori industriali.

DMLS e SLM sinterizzazione del metallo

DMLS e SLM  sono lavorazioni che permettono la costruzione di particolari metallici direttamente da polvere sottile metallica, adatte alla produzione di particolari che necessitano un processo di finitura per poter essere utilizzati come prodotti finiti.

DMLS e SLM

La DMLS (Direct Metal Laser Sintering) utilizza un sistema laser che disegna sulla superficie di una polvere metallica atomizzata, fondendo la parte che successivamente si solidifica. Dopo ciascuno strato, una lama aggiunge un nuovo strato di polvere e ripete il processo fino alla formazione delle parti metalliche finali.
La DMLS permette di realizzare pezzi con proprietà meccaniche uguali o superiori a quelli costruiti con tecniche tradizionali, con un elevato grado di precisione ed un buon livello di dettaglio. Con leghe di alluminio, titanio, cromo cobalto, acciaio e nickel si possono costruire prototipi, componenti definitivi e produzioni di serie fino a un centinaio di pezzi, ma anche inserti per stampi a iniezione.
L’elevata precisione e l’accuratezza dei dettagli consentono di produrre parti per il settore orafo e l’utilizzo di materiali come il Titanio rende adatta la tecnologia di DMLS per la produzione di protesi medicali e dentali.

SLM

La SLM (Selective Laser Melting) fonde le polveri metalliche in una massa omogenea anziché sinterizzarle. I materiali impiegabili sono gli stessi della DMLS e gli strati ottenibili hanno spessori da 20 a 10 µm; i prodotti ottenuti, per finitura e prestazioni, sono simili a quelli delle altre tecnologie con fascio laser.

Le due tecnologie permettono di realizzare prototipi direttamente in metallo, pronti per essere collaudati o già utilizzati come elementi definitivi.
I metalli disponibili includono il Titanio Ti6Al4v, il Cromo-Cobalto (CrCoMP1 e Remanium Star CL), l’Alluminio (AlSi10Mg), l’Acciaio Inox (17-4ph e AISI 316L), l’Inconel 718, il Bronzo, l’Argento e tanti altri a richiesta.
La tecnologia DMLS e SLM offre una notevole precisione ed i materiali sono adatti per post-lavorazioni come fresatura, tornitura CNC, trattamenti termici, trattamenti superficiali sia estetici che protettivi.